Tiziana Villani

Tiziana Villani (Taranto, 1957) è scrittice e saggista. Dirige la rivista Millepiani e svolge attualmente lavoro di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia Urbana dell'Université Paris XII. Tra le sue pubblicazioni: Poliedro o le immagini del mosaico, Tranchida, Milano, 1985; Parcours dans l'oeuvre de Leonor Fini, Trinkwell, Paris-Bruxelles, 1988; Demetra. La spiga recisa, Mimesis, Milano, 1987; Cavalieri del vuoto, il nomadismo nel moderno orizzonte urbano, Mimesis, Milano, 1992; Dee fuori dal tempio (con S. Vegetti Finzi e L. Ravasi Bellocchio), Melusine, Milano, 1992; Una stagione in fuga, Mimesis, Milano, 1994; Athena Cyborg. Per una geografia dell'espressione: corpo, territorio, metropoli, Mimesis, Milano, 1995; Gilles Deleuze. Un filosofo dalla parte del fuoco, Costa & Nolan, Milano, 1998; la voce Corpo in Lessico postfordista (a cura di U. Fadini e A. Zanini), Feltrinelli, Milano, 2001. Collabora con numerose riviste italiane e straniere.
 
Network partner